Dove lo metto L'inceneritore?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Dove lo metto L'inceneritore?

Messaggio Da DaliaNera il Mar Lug 01, 2008 8:28 pm


Ogni tanto ne spunta uno nuovo. Lo Stato, nella persona delle connivenze economico-criminali-profitterole, vuole proprio darceli.
E di che ci lamentiamo, chiedono gli altristi Italioti che nel novero del problema monnezza dicono 'vi stiamo dando la soluzione!'
Bravi, bene, bis.
Non è che sia contro gli inceneritori, capiamoci. A me farebbe pure piacere respirare un pò di veleno aereosolato. Io sono contrario a quel sistema ottuso e (parrebbe) incotrovertibile per cui se un incenritore per funzionare necessita di...50 mila euro al mese, thò..tra filtri, manutenzioni e sostituzioni, il napoletano-statista-economico-criminale-connivente dice 'vabbuò, funziona pure con 20mila...' e i seppur pallianti aspetti della sicurezza se ne vanno a farsi benedire.
Non mi fido della mia terra. Sono contro perchè essere contro è un modo per sottoscirvere con la propria coscienza un patto di non aggressione.
Ma vorrei andare via. Lasciare che il marcio sprofondi col marcio.
Tanto non se ne accorge nessuno.
Se oggi volete combattere senza starvene trincerati dietro l'indignazione andate dai fratelli di SpiritoDiGruppo.

Cris(tanco&demotivato)

_________________
avatar
DaliaNera
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 431
Età : 35
Localizzazione : Castello di Cisterna
Reputazione : 1
Data d'iscrizione : 23.11.07

Vedi il profilo dell'utente http://partenovelox.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum