Perchè è importante l'illuminazione in bicicletta?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Perchè è importante l'illuminazione in bicicletta?

Messaggio Da DaliaNera il Ven Ott 31, 2008 2:06 pm



E' d'uopo discutere del fattore illuminazione. In ambiente urbano (ma vale pressocchè sempre e su tutte le strade) è necessario sottoscrivere una precaria tregua che comporti vantaggi per entrambe le parti in causa: la bicicletta e l'automobile.
La regola aurea per il ciclista urbano è "pienz'a salute", che si avvicina nel senso a "cerca di tornare a casa sano e salvo".
Durante le ore di luce potete affidarvi al buonsenso, alla prudenza, al rispetto delle regole ed al santo culo che da lissotto ci protegge. Durante le ore notturne dovete ricorrere al nirvana, ovvero all'Illuminazione.
Come dimostra il filmato riportato in precedenza la vista dell'automobilista di notte è limitata da molti fattori (scarsa, dove inesistente, illuminazione; inadeguatezza dei fari; struttura propria dell'abitacolo; presenza del parabrezza) e può contare solo su quella. Il ciclista può sentire la macchina che sopraggiunge, viceversa non vale.
Ecco perchè è necessario essere individuabili da molto lontano, brillare di luce intrinseca come la stella polare e comunicare all'auto che sopraggiunge "EHI, SONO QUI!"
Non bisogna peccare di esibizionismo, certo (dipingersi il volto con vernice epossidica catarifrangente non è consigliabile), ma nemmeno girare come un bombardiere stealth nella notte (nel video, vedi esempio 3).
La presenza dei segnalatori (a intermittenza) frontali e posteriori è da considerarsi necessaria, obbligatorio sarebbe tutto quanto riportato dal codice della strada:

Art. 68. Caratteristiche costruttive e funzionali e dispositivi di equipaggiamento dei velocipedi:
....
Art. 68. Caratteristiche costruttive e funzionali e dispositivi di equipaggiamento dei velocipedi.
1. I velocipedi devono essere muniti di pneumatici, nonché:
a) per la frenatura: di un dispositivo indipendente per ciascun asse che agisca in maniera
pronta ed efficace sulle rispettive ruote;
b) per le segnalazioni acustiche: di un campanello;
c) per le segnalazioni visive: anteriormente di luci bianche o gialle, posteriormente di luci rosse
e di catadiottri rossi; inoltre, sui pedali devono essere applicati catadiottri gialli ed analoghi
dispositivi devono essere applicati sui lati.
2. I dispositivi di segnalazione di cui alla lettera c) del comma 1 devono essere presenti e
funzionanti nelle ore e nei casi previsti dall'art. 152, comma 1.

3. Le disposizioni previste nelle lettere b) e c) del comma 1 non si applicano ai velocipedi
quando sono usati durante competizioni sportive.
....

NB: l'articolo 152, comma 1 dice: DA MEZZ'ORA PRIMA DEL TRAMONTO A MEZZ'ORA PRIMA DELL'ALBA.

In ogni caso prestare attenzione, sempre. Gli automobilisti non sono cattivi, hanno solo bisogno d'affetto. Noi di non farci stirare.
E non abbiate timore di affrontare sentieri oscuri, l'importante è essere Illuminati.



Cris(iddartha)

PS: Si, lo so. Il video è in tedesco. Ma non fate i pigri, basta concentrarsi sulle figure cyclops
Segnalato su I Like Bike

_________________
avatar
DaliaNera
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 431
Età : 35
Localizzazione : Castello di Cisterna
Reputazione : 1
Data d'iscrizione : 23.11.07

Vedere il profilo dell'utente http://partenovelox.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum