ScattoFissoForgood - Biascagne e l'asta di buonasperanza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ScattoFissoForgood - Biascagne e l'asta di buonasperanza

Messaggio Da DaliaNera il Ven Nov 19, 2010 2:44 am


La bici è bella, intelligente, sostenibile e a volte anche buona.Noi ne abbiamo realizzata una, battezzata Scatto Fisso Forgood 2010, che verrà messa
all’asta su eBay dal 1 all’8 Dicembre.Il 100% del ricavato verrà devoluto a favore della Città della Speranza di Padova, associazione che dal 1994 sostiene la ricerca nel campo delle leucemie infantili e aiuta le famiglie.La base d’asta sarà di 222,22€. Appena l’asta sarà online su eBay, pubblicheremo qui il link per trovarla.
Se ne avete la possibilità, aiutateci a dare visibilità a questa nostra piccola iniziativa! Il successo sarà di tutti, e magari il percorso potrebbe proseguire con altre biciclette.
Una sola regola: siate dei Signori! Visto che si tratta di un contributo a fin di bene vi chiediamo, se possibile, di NON fare la vostra puntata all’ultimo secondo, per ottenere l’oggetto alla cifra più bassa possibile, bensì di puntare subito quel che vi sentite di spendere come cifra massima. E se verrà superata… pazienza, sarà per la prossima volta! (Ad ogni modo questo è un Paese libero, fate come volete).
Naturalmente la bici può essere spedita (35€ in Italia) e non le dispiacerebbe trovare posto sotto un abete entro Natale.Noi ci abbiamo messo i componenti e molte ore di lavoro, per sverniciare il telaio, raggiare le ruote, assemblare la bici.
Voi ricordatevi che per aiutare dei bambini piccolissimi che vengono sottoposti a chemioterapia, nessuna cifra è troppo alta. La bici
Il telaio da passeggio d’antan è un Ciclo Piave “Modello Piave Speciale”, sverniciato per mettere a nudo la sua cromatura di fondo. Giusto un vezzoso filetto bianco panna richiama i copertoni Schwalbe.Il mozzo posteriore è a scatto fisso, come le prime bici inventate: per i meno esperti, la trasmissione ha presa diretta con la ruota posteriore tramite la catena: quando si è in movimento non si può smettere di pedalare, e pedalando all’indietro si va all’indietro. Per questo si può frenare (o meglio, rallentare) con la sola forza delle gambe. Il freno anteriore Universal è comunque aggiunto per sicurezza (oltre che per essere in regola!)
Scatto fisso Forgood 2010 – Scheda tecnica:


  • Telaio vintage da passeggio, Ciclo Piave “Modello Piave Speciale”, taglia 55
  • GuarnituraCiclo Piave
  • Cerchi NOS vintage
  • Copertoni Schwalbe Delta Cruiser
  • Mozzo anteriore Ofmega
  • Mozzo posteriore da disco Shimano, de-anodizzato in acido
  • Pignone fisso a 6 fori
  • Manubrio Toulouse montato al contrario e nastrato in pelle
  • Leva freno Dia Compe
  • Freno anteriore Universal
  • Sella HS Under Slung
  • Concept creativo Biascagne Cicli
avatar
DaliaNera
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 431
Età : 35
Localizzazione : Castello di Cisterna
Reputazione : 1
Data d'iscrizione : 23.11.07

Vedere il profilo dell'utente http://partenovelox.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum