Il sistema non sa quel che crede di sapere.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il sistema non sa quel che crede di sapere.

Messaggio Da DaliaNera il Ven Gen 25, 2008 1:11 am

Salve, accoliti più o meno ciclodotati. Voglio raccontarvi un esperimento.
E' qualcosa tipo "la scoperta dell'acqua calda", ma credo ne valga la pena.
Alcuni di voi che leggerenno sanno che mi sto dilettando nella creazione di magliette personalizzate partenovelox. Avevo cominciato con la mia, all'epoca, trasferendo a caldo il logo, stampato su apposita carta, della squadra sul petto. Una cosa molto inprofessionale, casareccia...ma faceva alla bisogna. Poi ho aggiustato il tiro, ho deciso anche di farle ad personam (tipo legge all'ultima moda). Ho iniziato a stampigliarle col nome del proprietario...quindi dei soci fondatori di partenovelox. L'unica rimasta a non aver ancora il nome stampato era la mia, quindi mi sono adeguato. Prodotta al pc, stampata sulla carta a tarsferimento termico (7 euri per 6 fogli) et voilà...ho raggiunto codesto risultato



Non male, I suppose. Anche un po autincensandomi. Si perchè mi sono anche premunito di mettere della carta (semplici fogli a4, scarti di stampa) nella maglietta per evitare che il calore del ferro sciogliesse il logo stampanto sul fronte. Perfetto, bel lavoro...ma quando ho tirato su la maglia ho capito che qualcosa non andava...che la carta messa "a fare spessore" si era stranamente appiccicata al tessuto (poliestere 100%). Oddio, squagliato..ho pensato. Poi ho visto meglio...ed è comparso questo...



Si, se leggete con attenzione si capisce che in quella maglietta, nel dentro, è stata trasferita una bolletta della telecom.
In mezzo a quei rimasugli di stampa è finito in modo non meglio precisato una bolletta, e senza accorgermene è capitata li in quel preciso frangente a fare da "scudo" al calore in eccesso.
Roba da non crederci...le bollette sono stampate su carta TRASFERIBILE?
No, per nulla...è che sono stampate con una stampante laser!
Ci ho pensato su 30 secondi...alchè ho detto...stampante laser...toner...fotocopiatrice...toner: stampante laser=fotocopiatrice.
ORCOZIO! Vuoi vedere che...
Ho preso la stessa maglietta...ho preso una fotocopia del volantino stampato per la ciemme del 22 dicembre ed ho fatto quello che state pensando: ho cercato di trasferirlo volutamente col ferro da stiro.
ALlorchè ho messo l'immagine col lato stampato a contatto col tessuto (ricordo: 100% poliestere) e, interponendo un foglio a4 intonso, ci ho dato giù di piastra a caldo. Questo è il risultato (ripetuto due volte con lo stesso ritaglio di fotocopia)...



Ebbene si: ESPERIMENTO RIUSCITO!!!
Signore e signori, le stampe fatte col toner risultano trasferibili a caldo sul tessuto (ribadisco, ho provato solo col 100% sintetico) utilizzando della comunissima carta A4 per stampante!
L'ho sempre detto io, non tutto ciò che crediamo di sapere è ciò che realmente sappiamo.
Perchè succede ed è così semplice...? Leggete le proprietà della stampa col toner.

And that's all folks!

NB: Affinchè i trasferimenti vengano "diritti" è necessario stampare con l'opzione 'speculare'.

Cris(pulciaquaspulcialà)

_________________
avatar
DaliaNera
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 431
Età : 36
Localizzazione : Castello di Cisterna
Reputazione : 1
Data d'iscrizione : 23.11.07

Vedi il profilo dell'utente http://partenovelox.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum