Il mio nuovo, fulgido mito

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il mio nuovo, fulgido mito

Messaggio Da DaliaNera il Dom Mag 06, 2012 3:02 pm


Definiscono "follia" una bicicletta in autostrada. L'A4 per la precisione. Una bici per andare in Ungheria. Ungheria, capite?
Non a comprare il pane, o il giornale, ma ESPATRIARE.
Bella anche pensarla come immagine di fuga da uno stato. Stato di cose, stato di fatto, stato straziato.
Quell'uomo è il mio nuovo e fulgido mito.
Pedala verso quello che per tutti gli altri è impossibile, verso l'annientamento dell'ottusità e del "no, perchè no".
Un giorno, quando le antiche autostrade saranno invase dalle biciclette e dalle persone in marcia per il loro futuro, penserete a questo immenso precursore: lui aveva capito tutto, direte.
Non lasciate che quello che vi sembra folle vi appaia definitivamente irrealizzabile.
Al destino, come sappiamo, non manca il senso dell'ironia.

Cris(mitizzato)
avatar
DaliaNera
Moderatore
Moderatore

Maschile
Numero di messaggi : 431
Età : 35
Localizzazione : Castello di Cisterna
Reputazione : 1
Data d'iscrizione : 23.11.07

Vedere il profilo dell'utente http://partenovelox.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum